7 novembre 2005

Sulla pace universale

Nota del sindaco: il seguente brano l'ho copiato pari-pari da un bell'articolo apparso su Psichiatri Oggi di ottobre.
Tralascio le conclusioni dell'autrice, così come non scrivo le mie. Lo scopo è comunque chiaro: pensare e pensare e pensare. Il significato è molto semplice, non c'è bisogno di alcuna spiegazione.
Aggiungo che quello che sta scritto sotto non è destinato ad una persona in particolare, chi si sentirà chiamato direttamente in ballo sappia che si sta sbagliando di grosso, ma credo che sia un utile contributo a tutte le brillanti menti che bazzicano su Palazzo Bobby.
Enjoy!



"...Ogni esistenza umana riflette i principi di uno sviluppo dialettico dinamico: complessi flussi di tensioni essenziali (contrasti) si manifestano in modi e cicli di esperienze che possono condurre ad episodi acuti di un disturbo (disorganizzazione) e, in determinate circostanze, alla riorganizzazione (trasformazione) dell'intero insieme di attività, comprese l'attribuzione di significati e la costruzione del Sé e delle relazioni sociali..."

14 commenti:

LightyBoy ha detto...

bisogna troppo che metta su una setta...

Wizzent ha detto...

Una setta per fare icché?

LightyBoy ha detto...

x la pace fisica ed extramentale

aliz ha detto...

cioè,in sostanza,ogni malattia o disagio nasce dall'equilibrio perduto tra l'individuo e l'esterno?
aliz

LightyBoy aka Guru Josh ha detto...

No, dice che l'evoluzione personale nasce anche da momenti di disequilibrio che possono essere esteriori od interiori ad una persona... il mangiarsi 8 metri di garza imbevuta di sale iodato, ad esempio, potrebbe essere un valido motivo di disequilibrio che, volesse il cielo, potrebbe anche portare l'aliz ad uno stato più evoluto del sé... sempre che l'aliz lo voglia e non sia passiva davanti a questa situazione... ohmmmmmmmm ohmmmmmmmmm :)

aliz ha detto...

l'ingerire 8 metri di garza funge come spugna per gli acidiin eccesso,ricordare epperò di nn trattenere la garza x + di 20 minuti altrimenti dallo stomaco passa all'intestino,e non è consigliabile a quel punto ritirarla fori dalla bocca :p

e cmq il disequilibrio è sempre tra il dentro e il fuori. bon

LightyBoy ha detto...

:)

Joe Tempesta ha detto...

Ma 'ste schifezze con la garza le fai perdavvero? E' una specie di perversione erotica tipo quelle dei giapponesi?

LightyBoy ha detto...

La massima perversione erotica dei giappanesi che abbia mai visto è quella della sveglia con la voce registrata della fidanza che ti dice "ciao xxLxxxx, sono la tua paaaasseLina"...

brrrrrrrrr :)

aliz ha detto...

uh beh nel corso completo-e illustrato-di purificazione yoga c'è anche la tecnica per lavare il naso e gli intestini,ma questa non è ora consona per spiegarle....cmq il robiz le sa ,joe.
:D

Joe Tempesta ha detto...

Infilarsi le garze giù per l'esofago sarebbe purificazione?
Ho trovato la setta per LightyGay: infilarsi le banane nel culo per purificarsi l'intestino.

LightyBoy ha detto...

avrei quasi detto un commento da adelio... hehehe

Joe Tempesta ha detto...

eheheh e invece gl'ero io :)

LightyBoy ha detto...

frooooooooooooooogiooooooooooooooooooo